Piastrelle Bagno Mosaico

Posted on Apr 28, 2011 in Piastrelle Bagno

 

Il mosaico è una tecnica artistica che trae la sua origine nell’antichità, utilizzato fin dai Sumeri nel 3000 a. c.
Concettualmente è caratterizzato da una serie di tessere di diverso colore e materiale unite tra loro per creare immagini, illustrazioni o per ricoprire delle superfici.

Nel caso del bagno, il mosaico può essere utilizzato sia per la pavimentazione che per il rivestimento, ne esistono di svariate tipologie e colori, alcuni artisti/artigiani possono addirittura crearli personalizzati per soddisfare ogni esigenza.

I materiali più diffusi per la creazione del mosaico sono: vetro, pietra e smalto; la loro composizione è assolutamente infinita e i colori più utilizzati sono quelli che richiamano il colore dell’acqua.

Ma a seconda del materiale e del colore che scegliete, esso rappresenterà anche la vostra personalità.

Il mosaico quindi è una vera è propria opera d’arte, in grado di esprimere creatività ed emozioni.

La scelta è vasta e non è semplice decidere, per questo il consiglio più importante è di valutare attentamente i costi prima di compiere la scelta e naturalmente non rinunciare alla qualità e all’estetica, in questo senso visionare diversi produttori/rivenditori è sempre buona norma.

Si pensa spesso al mosaico come composizione astratta e legata al passato, semplicemente decorativa; in realtà tale tecnica si è evoluta fino ad arrivare al 3d, esistono infatti artisti che propongono delle opere assolutamente sorprendenti in grado di conferire profondità e virtualità agli ambienti attraverso la rappresentazione di spazi e immagini tridimensionali.

Scegliere di utilizzare il mosaico nel vostro bagno non significa quindi affidarvi ad una tecnica “vecchia”, ma al contrario è una forma d’arte e per questo ricca di originalità e bellezza.